Domande Frequenti

Come sono realizzati i gioielli Queriot?

I gioielli Queriot sono realizzati interamente da orafi italiani, con i migliori materiali.
I nostri gioielli sono prodotti con argento 925 e oro 9k, le cui leghe sono per l’argento 925/1000 e per l’oro 375/1000.

L’argento non è trattato ma viene valorizzato al suo stato naturale.
Nel 2017 verranno inseriti prodotti in oro 18 k la cui lega è 750/1000 e acciaio.
Alcuni gioielli sono impreziositi da smalto e pietre.

Che cos’è l’ossidazione?

L’ossidazione è un fenomeno naturale dei metalli, comune a tutti i prodotti in argento.
È una reazione superficiale dell’argento che normalmente si verifica sotto forma di annerimento o opacizzazione del metallo.
Nei casi in cui sia lieve è facile da eliminare lavando con acqua e sapone neutro il prodotto e asciugandolo con un panno morbido.
Nei casi in cui invece l’ossidazione sia ad uno stadio più avanzato è consigliabile mandarlo all’azienda per una pulitura professionale.

Da cosa può dipendere l’ossidazione?

L’ossidazione avviene per il contatto del metallo con agenti esterni:

  • elementi chimici naturali come ossigeno ed ozono
  • composti chimici come zolfo, azoto e cloro (quindi piscina, acqua termale e particolari ambienti)
    ambienti molto umidi
  • sostanze come profumi, creme, tinte per capelli o trattamenti estetici
  • traspirazione cutanea, che dipende da persona a persona e può cambiare anche nella stessa persona a seconda del periodo dell’anno. Può variare con l’assunzione di medicinali o a seconda dell’alimentazione. D’estate il fenomeno è più diffuso, specialmente per i gioielli tenuti al collo a diretto contatto con la pelle.

Come posso mantenere al meglio i miei gioielli d’argento?

I nostri gioielli, anche utilizzati quotidianamente, non necessitano di particolari cure.
Il normale utilizzo e gli agenti esterni come profumi, cosmetici, sudore o umidità a contatto con i gioielli possono ridurne la brillantezza.

Per evitare che questo accada è  importante lavare regolarmente i propri gioielli con acqua e sapone neutro, asciugarli con un panno e riporli in ambienti asciutti, lontano da fonti di calore, da articoli di pelletteria o da qualunque agente dannoso.

Come posso mantenere al meglio i miei gioielli smaltati o con pietre?

I gioielli smaltati o con pietre non necessitano di particolare cura, ma sono comunque più delicati dei gioielli composti esclusivamente dai metalli.
Evitare urti possano graffiare o rompere lo smalto ed evitare il contatto con le sostanze dannose. Anche per questi gioielli  è necessario prestare attenzione a: profumi, cosmetici, detersivi, cloro e tutti gli elementi citati riguardo l’ossidazione.
Per evitare il danneggiamento dello smalto è opportuno che gli agenti dannosi elencati sopra non si depositino per periodi prolungati.

Che prodotti posso utilizzare per pulire il mio gioiello a casa?

Nel caso non fosse sufficiente lavare i gioielli con acqua e sapone neutro, se il vostro gioiello non ha smalto o pietre applicate,  potete utilizzare un comune prodotto lucidante per l’argento.
Se invece sul vostro gioiello sono applicate decorazioni con lo smalto, pietre o sabbiatura è necessario rivolgersi al rivenditore o all’azienda per una pulitura professionale.

Perché il mio gioiello ha perso l’effetto di sabbiatura originale?

La sabbiatura è un trattamento superficiale dell’argento.
È normale che con l’uso e gli agenti esterni l’aspetto estetico del trattamento superficiale possa modificarsi.
La sabbiatura è comunque un trattamento che può essere ripristinato mandando il gioiello all’azienda, il risultato dipenderà ovviamente dallo stato generale dello stesso.

Quali sono i termini della garanzia Queriot?

Il tagliando che viene consegnato con ogni prodotto Queriot non è una garanzia, ma un certificato di autenticità dei prodotti. Non è necessario esporlo per ricevere un trattamento di riparazione: i vizi di fabbricazione accertati dai tecnici del controllo qualità rientrano sempre in garanzia.

Sono invece esclusi  i danni provocati dall’utilizzo errato, alterazioni naturali (ossidazione) o modificazione della struttura del gioiello per usura.
Nel caso in cui su un gioiello venga effettuato un trattamento o un intervento da laboratori non autorizzati dal marchio, per ripristinare lo stato originale la riparazione sarà previo preventivo e in nessun caso potrà rientrare in garanzia.

Dove chiedere assistenza?

Può contattare direttamente l’azienda mandando una mail all’indirizzo info@queriot.com

Posso fare un reso oppure un cambio merce?

Certo, scrivendo una mail all’indirizzo info@queriot.com le verrà richiesto di rispedire la merce presso i nostri uffici.
Nel caso di reso, non appena la merce sarà giunta presso i nostri uffici verrà effettuato il rimborso.
In caso di cambio merce, le verrà chiesto di inserire i suoi dati all’interno del pacchetto in modo da poter rispedire il tutto, nel caso ci sia una differenza di prezzo si accorderà direttamente con l’ufficio.

Posso far allargare o stingere il mio anello?

La messa a misura degli anelli è un intervento delicato che spesso, anche con poco scarto di misura, rischia di compromettere l’integrità della pietra presente su di esso.
Queriot effettua questo tipo di servizio a seconda della fattibilità del caso (in genere di massimo 1 misura in più o in meno).
Nel caso non sia possibile, l’anello dovrà essere rifatto.